Un ex-convento del XVII secolo a due passi da Roma e da altre importanti città d’arte come Firenze, Perugia, Rieti, Assisi, Todi e Spoleto, dove alloggiare con tutti i confort di un moderno ostello. Tutto questo è l’Ostello Santa Maria delle Grazie di Magliano Sabina. Circondato dal verde di un parco pubblico attrezzato con giochi per bambini, l’Ostello Santa Maria delle Grazie è come un faro della Sabina: un’oasi di pace a 35 km da Roma raggiungibile agevolmente grazie all'autostrada A1 (a soli 3 chilometri) o via rete ferroviaria che lo collega in meno di un’ora dalla capitale e, in maniera altrettanto agevole all’aereoporto Leonardo da Vinci di Fiumicino.

I commenti sono chiusi